Publication Results



Author: Medici, Sabrina
Title: L impiego dei test d ipotesi nell ambito della metodologia Lean Six Sigma
Date: Tuesday 22nd September 2009
Advisor: Paganoni, A.m.
Advisor II: Candela, G.
Download link:
Abstract: Questa tesi nasce a seguito dell'esperienza acquisita durante quattro mesi di tirocinio svolti presso la Xerox Spa, multinazionale americana che opera nella progettazione, produzione e commercializzazione di diversi dispositivi di stampa e multifunzioni. L'attività svolta è stata focalizzata alla conoscenza ed all'apprendimento della metodologia Lean Six Sigma, una metodologia di gestione delle attività di business che nasce come combinazione di strumenti statistici volti al miglioramento ed all'implementazione di processi aziendali. Dopo un primo corso di Lean Six Sigma (con il conseguimento di certificazione Yellow Belt) ed un secondo corso più approfondito (livello Green Belt), ho affiancato il Tutor Aziendale nel LSS Italian Deployment Team, responsabile della gestione dei Team Six Sigma nella loro totalità (circa 40 progetti in azienda) ed ho partecipato ad un progetto LSS in maniera attiva, fornendo il mio contributo utilizzando gli strumenti più adatti (Excel, Minitab, PowerPoint, Visio), alcuni dei quali ho imparato ad utilizzare proprio in ambito aziendale. La tesi ripropone gli aspetti teorici e di approccio alla metodologia Lean Six Sigma acquisiti; sarebbe stato logico, oltre che profondamente utile, condividere anche gli aspetti di esperienza pratica, riportando, a titolo di esempio, il progetto che ho seguito nell'intero suo iter. Tuttavia, coerentemente con l'impegno, logico e condivisibile, preso con l'azienda di non divulgare informazioni riservate, la fase esemplificativa della tesi fa riferimento ad altri progetti LSS, già conclusi, che mi ha fornito l'azienda stessa e perció riproponibili. Durante i quattro mesi trascorsi in Xerox, sono stata coinvolta più volte in un'attività standard dell'iter di un LSS project, la sessione di coaching, guidata da un interfaccia inglese e gestita a livello internazionale. Ho avuto modo di conoscere e di interagire con una Master Black Belt, conoscitore della metodologia, che mi ha inserita in attività, solitamente riservate, che mi hanno dato modo di rendere ulteriormente più proficuo ed utile il periodo trascorso in azienda e che mi ha fornito, assieme al Tutor Aziendale, bibliografia e materiali utili ai fini della redazione di questa tesi.